Ingrandimento della cistifellea

Ingrandimento della cistifellea - l'eccesso delle dimensioni normali del corpo, che può essere rilevato mediante ultrasuoni. In alcuni casi, la deviazione dalla norma è uno stato fisiologico temporaneo e passa in modo indipendente, in altri è un segno di una o di un'altra malattia del sistema biliare, che richiede una terapia appropriata. Nell'articolo - in dettaglio sul perché ci sono deviazioni dalla norma negli adulti e nei bambini, cosa possono portare a e cosa fare se la cistifellea viene ingrandita.

Dimensioni della cistifellea: norma e deviazioni

La cistifellea è un organo in cui la bile si accumula, prodotta dal fegato e introdotta attraverso i condotti. Nella bile della vescica è prima del primo pasto. Non appena il cibo entra nel lume del duodeno, le pareti del corpo si riducono, la bile viene rilasciata nell'intestino, dove attiva i processi di digestione, prende parte alla scomposizione dei grassi complessi.

In media, la dimensione normale della cistifellea in un adulto è:

  • 6-10 cm - lunghezza;
  • 2,5-4 cm - larghezza;
  • 3 mm - spessore della parete;
  • 20-30 ml - volume.

Cambiamenti periodici delle dimensioni della cistifellea durante il giorno sono un processo normale, dovuto al rilascio di bile nell'intestino, svuotamento dell'organo e quindi riempimento. Tuttavia, in alcune condizioni patologiche, la cistifellea rimane ingrandita.

Un costante eccesso di parametri normali indica violazioni. Allo stesso tempo l'organo è pieno di bile, la sua funzione contrattile è compromessa. Di conseguenza, si verifica il ristagno della bile, i processi di digestione sono disturbati. Tale condizione può verificarsi in una o in altre patologie o è una temporanea reazione fisiologica del corpo a causa di errori nutrizionali.

motivi

Un aumento delle dimensioni di un organo non è di per sé una patologia, ma semplicemente un segno diagnostico di una malattia del fegato, dei dotti biliari, della cistifellea o degli organi dell'apparato digerente.

Le cause più comuni dell'allargamento della cistifellea sono:

Fai questo test e scopri se hai problemi al fegato.

  • colecistite;
  • malattia da calcoli biliari (WCB);
  • ostruzione del dotto biliare;
  • discinesia biliare;
  • anomalie strutturali congenite o acquisite del dotto biliare, la torsione dei dotti biliari;
  • papillite stenotica;
  • pancreatite acuta e cronica;
  • infezioni intestinali;
  • sindrome postoperatoria dopo l'intervento chirurgico sulla cistifellea;
  • patologia del cancro della colecisti e dei dotti biliari, pancreas.

In alcuni casi, i fattori che provocano la stasi della bile e un aumento della vescica sono disturbi e condizioni che non sono associate a malattie dell'apparato digerente e del sistema biliare. Questo è:

  • lesioni addominali e lombari;
  • cibo irregolare, abuso di cibi grassi, fritti, piccanti, alcolici;
  • diete a basso contenuto di grassi;
  • grave disidratazione;
  • aumento dello stress fisico e mentale;
  • uso a lungo termine di alcuni farmaci, grandi dosi di vitamine, preparazioni di calcio;
  • aumento della pressione intra-addominale (durante la gravidanza);
  • omissione di organi interni;
  • spremitura del dotto biliare dall'esterno (ad esempio, linfonodi ingrossati nelle vicinanze, tumore).

Riferimento: la causa di un aumento della colecisti può essere l'immobilizzazione prolungata del paziente.

Nei bambini

Un aumento della cistifellea in un bambino è spesso un fenomeno temporaneo, causato dall'immaturità strutturale e funzionale degli organi, dalla crescita attiva dell'organismo o da errori nell'alimentazione.

Nei neonati, tale condizione può verificarsi se alimentata in modo improprio con miscele artificiali, in assenza di dieta, alimentazione troppo frequente e / o abbondante. I bambini più grandi possono provocare problemi di transizione troppo precoce a una dieta comune, l'inclusione di cibi poveri o troppo grassi, fritti e piccanti nella dieta. Se si eliminano i fattori avversi, la dimensione e lo stato funzionale del corpo sono normalizzati.

Le seguenti malattie sono le cause patologiche più comuni di un aumento dell'organo in un bambino:

  • discinesia dei dotti biliari (la causa più comune di un organo ingrossato nei bambini, diagnosticata nell'80% dei casi);
  • scarlattina;
  • ittero ostruttivo;
  • epatite (l'infezione del bambino può verificarsi durante lo sviluppo fetale o al momento del parto);
  • gastroenterite, gastrite, pancreatite;
  • infezioni intestinali, elmintiasi;
  • anomalie strutturali della cistifellea e dei dotti, la posizione sbagliata del corpo.

Sintomi del disturbo

I segni principali su cui è possibile assumere deviazioni in lavoro di corpo:

  • disagio, pesantezza o dolore nell'ipocondrio destro;
  • sapore amaro in bocca;
  • eruttazione dell'aria;
  • perdita di appetito;
  • nausea, attacchi di vomito;
  • flatulenza, diarrea o, al contrario, stitichezza;
  • giallo della pelle;
  • bassa temperatura corporea (non sempre).

La sindrome del dolore è il sintomo principale di un aumento della cistifellea. Il dolore può essere di natura diversa: da un formicolio appena percettibile a forti sensazioni taglienti o penetranti. Il dolore si verifica dopo aver mangiato cibi grassi o piccanti, alcool o con ampi intervalli di tempo tra i pasti, aumenta durante lo sforzo fisico. In alcuni casi, il dolore si diffonde alla spalla destra e alla scapola.

Sintomi simili si verificano in varie patologie del fegato, del dotto biliare e della cistifellea. Quando compaiono, dovresti consultare immediatamente un medico ed essere esaminato.

diagnostica

Una colecisti ingrandita viene rilevata dalla palpazione della regione destra dell'ipocondrio: viene determinata un'educazione arrotondata dolorosa o indolore. Tuttavia, la palpazione non consente di stabilire la dimensione esatta dell'organo, specialmente in un bambino. Pertanto, sono necessari la diagnostica strumentale. È possibile rilevare anomalie nella dimensione dell'organo e identificare le menomazioni funzionali del suo lavoro usando gli ultrasuoni.

Con l'aiuto di ultrasuoni oltre ad aumentare le dimensioni del corpo può essere rilevato:

  • ispessimento o assottigliamento delle pareti, inclusioni nel lume della cistifellea (solitamente con colecistite e lacs);
  • violazione della contrattilità del corpo (con discinesia biliare);
  • restringimento o torsione dei dotti biliari, flessione del collo vescicale (nei bambini, di regola, causati da anomalie strutturali congenite, negli adulti sono più spesso acquisiti);
  • dotto biliare comune dilatato (marcato con lacs e papillite stenotica);
  • stiramento della vescica, ispessimento delle pareti superiori a 5 mm, fluido all'interno dell'organo (trovato durante l'empiema - una grande quantità di contenuto purulento nella cavità della cistifellea);
  • allungando senza ispessimento delle pareti, il liquido all'interno (si sviluppa con mucocele - una cisti mucosa);
  • ostruzione del dotto biliare, ispessimento delle pareti della vescica (può indicare l'invasione elmintica, quando gli elminti bloccano il dotto biliare, impedendo il deflusso della bile o l'infiammazione della testa pancreatica, mentre l'ispessimento delle pareti della vescica può essere un segno di suppurazione);
  • tumori benigni o maligni, polipi.

Riferimento: con l'ecografia della colelitiasi e i raggi X permettono non solo di rilevare le pietre nella vescica e nei dotti, ma anche di determinare il loro numero, forma, dimensione, tipo, struttura.

A volte per chiarire la diagnosi del paziente è diretto a ulteriori procedure diagnostiche:

  • tomografia computerizzata (CT) o tomografia a risonanza magnetica (MRI) degli organi addominali;
  • colangiopancreatografia retrograda endoscopica (ERCP) - radiografia con contrasto dei dotti biliari e pancreas;
  • gastroscopia (FEGDS).

Questi metodi consentono di determinare con precisione il motivo per cui la cistifellea aumenta, identificare i cambiamenti strutturali e le irregolarità negli organi del sistema biliare e digerente, per confermare o negare la diagnosi precedente.

trattamento

Il trattamento di un aumento della colecisti viene selezionato in base al motivo principale che ha causato un cambiamento delle sue dimensioni.

colecistite

Nel trattamento della colecistite viene utilizzato:

  • antibiotici e farmaci sulfamidici (Amoxiclav, Ceftriaxone, Biseptol) - sono prescritti per la forma batterica dell'infiammazione, selezionati individualmente, tenendo conto del tipo di patogeno identificato;
  • farmaci antielmintici (Nemozol, Vermox) - usati nel trattamento dell'infiammazione causata dall'invasione parassitaria;
  • farmaci antiemetici (Metoclopramide, Reglan) - sopprimere il riflesso del vomito, eliminare la nausea;
  • antispastici (No-shpa) e analgesici (Baralgin) - alleviare la sindrome del dolore;
  • farmaci coleretici (Allohol, Holenzim) - migliorano il flusso della bile, se necessario sono prescritti;
  • enzimi (Festal, Creonte) - attivano la digestione.

La componente obbligatoria della terapia è il digiuno terapeutico e la successiva dieta rigorosa.

Discinesia biliare

Esistono 2 tipi di discinesia:

  • tipo ipocinetico - la funzione contrattile della cistifellea è indebolita, c'è una stasi della bile, un aumento della sua viscosità e un cambiamento nella composizione qualitativa, che può in seguito portare alla formazione di calcoli;
  • tipo ipercinetico - il tono muscolare delle pareti della cistifellea è aumentato, il corpo spesso e bruscamente ridotto, lanciando bile nell'intestino.

Il trattamento della discinesia di tipo ipercinetico include la nomina di:

  • coleretica (Cholenzim, Allohol, Febihol, Liobil) - aumenta la produzione di bile;
  • antispasmodici (No-shpa, papaverina): riducono il tono muscolare della cistifellea, riducono il dolore;
  • sedativi (Phytosed, Persen) - prescritti a pazienti la cui discinesia si è verificata sullo sfondo di stress emotivo, stress.

La terapia di dyskinesia hypokinetic è effettuata:

  • chocolkinetics (Holosas, Flamin) - aumenta il deflusso della bile;
  • antispastici (Papaverine, No-shpa) - eliminare la sindrome del dolore;
  • enzimi (Mezim, Festal) - attivano i processi di digestione.

Oltre alla terapia farmacologica di qualsiasi tipo di patologia, ai pazienti viene prescritta una dieta terapeutica.

Malattia da calcoli biliari

La base della terapia è l'uso di farmaci a base di acidi ursodesossicolico (Ursosan, Ursohol, Ursofalk) e henodesoxycholic (Henosan, Henohol, Henofalk), che contribuiscono alla dissoluzione del calcolo. Il trattamento farmacologico viene effettuato solo se le dimensioni ridotte delle pietre, l'assenza di ostruzione dei dotti biliari e la conservazione della capacità contrattile della vescica.

Con un piccolo numero e una piccola dimensione di pietre, sono anche schiacciati dagli ultrasuoni. Con grandi dimensioni e numero di pietre, lo sviluppo di complicanze dell'LCD, il trattamento chirurgico viene effettuato - resezione parziale o completa rimozione della cistifellea.

Altre patologie

Nelle forme più lievi di pancreatite, il trattamento viene effettuato in modo conservativo, compresa la nomina di antispastici, farmaci che riducono la secrezione di succo gastrico, enzimi. Nei casi più gravi, viene eseguita la chirurgia.

Si consiglia ai pazienti con deformità congenite o acquisite della cistifellea di aderire all'assunzione alimentare, un trattamento tempestivo delle malattie associate. Per alleviare il dolore, puoi prendere analgesici, antispastici. La terapia specifica non è richiesta.

Se il cambiamento delle dimensioni dell'organo è dovuto a papillite stenotica, viene effettuato solo un trattamento chirurgico.

In caso di patologie tumorali, viene effettuato un trattamento combinato, inclusa la rimozione chirurgica del tumore, onde radio e chemioterapia.

effetti

Se la cistifellea viene ingrandita, la bile prodotta dal fegato travolge l'organo, entra costantemente nel duodeno, irrita la sua mucosa e può essere gettato nello stomaco, influenzando negativamente le sue pareti e causando l'infiammazione. In violazione del deflusso della bile ristagna nel corpo, diventa un ambiente favorevole per lo sviluppo della flora patogena.

Tali processi possono portare allo sviluppo:

  • colecistite (infiammazione delle pareti della cistifellea);
  • malattia di calcoli biliari (dovuta a ispessimento e ristagno della bile);
  • gravi disturbi digestivi.

Più a lungo la cistifellea viene ingrandita in un bambino e in un adulto, maggiore è il rischio di sviluppare complicanze. Le conseguenze più pericolose di questa condizione sono la perforazione (rottura) della parete della cistifellea, la formazione di calcoli, la loro uscita e il blocco dei dotti biliari.

Un aumento della colecisti può essere sia un sintomo che una causa di gravi malattie. La violazione può essere temporanea, da sola, soggetta ad una dieta e ad una dieta che esclude l'uso di cibi fritti, grassi e piccanti. Se la condizione patologica persiste per lungo tempo, è necessario stabilire la causa e trattare la malattia identificata. Una visita tempestiva al medico aiuterà ad evitare complicazioni pericolose e la necessità di un intervento chirurgico.

Aumento della colecisti in un bambino cosa fare?

Affinché il cibo possa essere processato e digerito normalmente, la cistifellea deve funzionare bene. Ma alcuni fattori a volte causano problemi con la produzione di bile. Quando discinesia, il tono della gall, i suoi dotti e sfinteri è disturbato. La bile inizia a ristagnare. C'è un cosiddetto reflusso biliare.

La responsabilità per la salute dei bambini, naturalmente, si trova con i genitori. E devono fare il massimo sforzo per far fronte al problema e in modo che ciò non accada di nuovo.

Cosa contribuisce alla comparsa della discinesia?

Un aumento della colecisti può essere osservato in una varietà di situazioni.

Ma i principali motivi per cui si verificano malfunzionamenti nel corpo del bambino sono:

  1. Se la famiglia tra i parenti più stretti ha una predisposizione alla malattia, allora il bambino ha anche la cistifellea. A volte i genitori sono invitati a chiedere consiglio alla genetica, che ti dirà quanto è probabile la malattia.
  2. Gli organi digestivi del bambino non sono ancora pronti a prendere un carico serio. Ma gli adulti spesso pensano che non sia necessario dare una dieta speciale. Invece di mangiare cibi bolliti e cotti al vapore, che è molto salutare, i ragazzi mangiano molti cibi fritti e grassi.
  3. Un aumento della colecisti è osservato in gastrite, pancreatite e altre malattie del tubo digerente.
  4. Spesso viene rilevato il virus dell'epatite, che contribuisce anche al fallimento dei dotti biliari.
  5. Se il bambino ha i vermi, allora la cistifellea soffrirà del loro impatto. Inoltre, ci sarà una carenza di nutrienti.
  6. L'inserimento di un'infezione intestinale nel corpo di un bambino è sempre accompagnato da sintomi spiacevoli (nausea, vomito, debolezza). Intossicazione - il sintomo principale, a causa del quale il bambino avrà bisogno di aiuto urgente.
  7. Con discinesia si possono incontrare in presenza di disturbi ormonali. Le ragioni di questo potrebbero essere diverse. Dal momento che il sistema nervoso del bambino è nella fase formativa, lo stress eccessivo causerà una condizione dolorosa. Un sovraccarico emotivo può causare un aumento della cistifellea.
  8. Le restrizioni si applicano all'attività fisica. Se i ragazzi sovraccaricano costantemente, il corpo semplicemente non sopravviverà.
  9. Discinesia della cistifellea può derivare da una rapida crescita, specialmente nei ragazzi. La situazione è spiegata dal fatto che il corpo non tiene il passo con i cambiamenti che si sono verificati.
  10. La presenza di allergie richiede un'attenzione costante alle condizioni del bambino. Quando gli organi sono affetti da allergeni, ci si può aspettare una serie di complicanze gravi. Sfortunatamente, i genitori non sono sempre coinvolti nella salute del loro bambino, se le manifestazioni allergiche sono lievi.
  11. In caso di difetti congeniti, a volte anche la discinesia si manifesta.

Il disturbo di solito si rivela essere un fenomeno temporaneo. Solo per questo è necessario prendere in esame il bambino, se inizia a parlare di cattiva salute.

Quali sono i segni della presenza della malattia?

La malattia è ipercinetica e ipocinetica. Pertanto, i sintomi sono diversi.

Nel primo caso, quando le contrazioni dell'organo malato si verificano molto più spesso del necessario, la malattia si manifesta:

  1. Dolore doloroso o parossistico nella parte destra. Più il bambino ha mangiato, specialmente cibi grassi, più intenso sarà il dolore. Inoltre, il disagio si diffonderà ad altri organi vicino al fegato.
  2. Nausea e vomito. La ragione - gli attacchi di dolore.
  3. Stitichezza o diarrea.
  4. Pressione ridotta
  5. Palpitazioni cardiache durante attacchi dolorosi.
  6. Disturbi del sonno I bambini non dormono bene a causa dello stato di agonia.
  7. Aumento della sudorazione.
  8. Mal di testa.
  9. Sensazioni fastidiose, se durante l'esame il medico tocca il punto in cui si trova l'organo problematico.

Se parliamo del secondo caso, i segni saranno leggermente diversi:

  • nessun dolore acuto;
  • il paziente può mostrare che non si sente bene nella regione del fegato;
  • da forti emozioni, aumenta il dolore;
  • il desiderio di mangiare è perso, anche l'interesse verso il tuo cibo preferito scompare;
  • eruttazione fastidiosa;
  • c'è un sapore amaro in bocca;
  • il paziente può provare nausea e il sintomo può essere debole o abbastanza forte;
  • di solito il bambino soffre di stitichezza;
  • una grande quantità di tormento è causata dalla flatulenza, che causa un mal di stomaco.

Esame per la diagnosi

Dopo aver esaminato il bambino e aver palpato, il medico sarà in grado di dire se c'è qualche sospetto di indisposizione. Ma per una completa sicurezza, il sondaggio richiederà un approfondimento. L'ecografia addominale viene solitamente eseguita. Il metodo è conveniente e completamente sicuro. Non mangiare prima della procedura. Oppure, per un piccolo paziente, viene preparata una colazione coleretica.

La diagnosi ecografica mostrerà:

  1. Per quanto riguarda l'organo in studio aumentato o diminuito di volume.
  2. C'è un sigillo sui muri e c'è del sedimento nella cavità?
  3. La condizione dei dotti biliari, che è possibile a causa della presenza del sintomo di cui sopra.
  4. Cambiamenti nel pancreas, perché con la malattia è il carico.

Tali manifestazioni senza problemi sono eliminate se il trattamento è corretto e tempestivo.

I raggi X saranno necessari per i bambini che hanno già subito un esame ecografico, grazie al quale è stata identificata la presenza di malformazioni congenite dell'organo malato. Spesso è anche necessario donare il sangue per l'analisi per rilevare anomalie.

Caratteristiche del trattamento

La cosa più importante nel ripristinare la salute è stabilire la nutrizione. Non è necessario stabilire un divieto rigoroso. Solo una dieta dovrebbe essere tale che il corpo si riprenda rapidamente.

  1. Il cibo viene spesso utilizzato per scaricare l'organo interessato (4-5 volte al giorno). Le porzioni sono ridotte
  2. Ogni pasto viene eseguito in un momento specifico.
  3. È meglio usare prodotti bolliti o al vapore. Bene, se il cibo è purea.
  4. Sono esclusi i prodotti che rappresentano una minaccia per il corpo. Il menu non dovrebbe avere cibi fritti, dolci, focacce, soda e così via.
  5. Il cibo, in cui ci sono carboidrati facilmente digeribili, al contrario, è ben accetto.

La dieta è osservata per almeno sei mesi. Solo in questo modo il risultato sarà positivo.

Al medico verranno prescritti farmaci. Per ogni forma di discinesia, viene selezionato un trattamento medico appropriato. Ad esempio, nel caso della forma ipercinetica, sarà necessario utilizzare tali mezzi, grazie ai quali i muscoli lisci si rilasseranno. Abbiamo anche bisogno di farmaci per calmare il sistema nervoso.

Nella forma ipocinetica della malattia, il tono, al contrario, deve essere aumentato. Pertanto, le droghe avranno un altro effetto.

Cosa fare se la cistifellea del bambino viene ingrandita?

Uno dei motivi per cui un bambino lamenta dolore allo stomaco o al lato destro, soprattutto dopo aver mangiato, il gusto dell'amarezza in bocca, la perdita di appetito è un aumento delle dimensioni della cistifellea a causa di un'interruzione funzionale della sua motilità.

La cistifellea (LB) è piena di fluido biologico - la bile, il cui scopo è quello di abbattere i grassi complessi, regolare i processi di digestione intestinale, eliminare il colesterolo e composti tossici dal corpo. A causa di disturbi dell'apparato digerente per varie ragioni, il deflusso della bile diventa più complicato, ristagna. I sintomi tipici richiedono il trattamento agli specialisti.

Le ragioni per l'aumento di ZHP

La disfunzione di ZhP nei bambini si verifica abbastanza spesso, il che è spiegato da meccanismi regolatori deboli e immaturi che sono nel processo di formazione.

Una cistifellea ingrandita si verifica per due motivi:

  • congenita - la patologia si forma durante il primo trimestre di sviluppo fetale;
  • acquisito - la deformità della cistifellea è causata dall'influenza esterna sull'organo.

Per un bambino di qualsiasi età, la prima causa del disturbo è un'alimentazione scorretta o irregolare. Spesso i genitori hanno fretta di trasferire i loro figli al tavolo comune con cibi grassi e fritti invece di continuare a cucinare piatti bolliti e al vapore. Fare conoscenza con tutti i nuovi prodotti e sostanze, la loro diversità, il tratto gastrointestinale non sempre risponde a loro correttamente, il che porta a interruzioni nel suo lavoro:

  • il rilascio di bile è difettoso, è concentrato nelle condotte;
  • la fermentazione e la trasformazione del cibo con una mancanza di fluido biologico rallenta;
  • i processi di fermentazione sono innescati, portando a una sensazione di scoppio, distensione addominale e pesantezza.

Il trabocco della cistifellea e l'aumento delle sue dimensioni sono dovuti ad alcuni altri fattori che possono essere suddivisi in malattie infiammatorie e non infiammatorie.

Con le anomalie congenite pronunciate delle vie biliari, il succo digestivo è difficile nella quantità necessaria per gettare nel duodeno per digerire il cibo.

Altri fattori che causano discinesia

I test diagnostici possono rivelare in modo casuale altre anomalie:

  • ipoplasia della cistifellea;
  • posizione impropria del corpo;
  • trasportare il suo corpo;
  • diverticoli, dilatazione dei dotti.

Piccole deviazioni non causano alcun disagio particolare, poiché non influenzano in modo significativo il movimento della bile.

Disturbi metabolici dovuti alla malnutrizione e al rallentamento dei processi di clivaggio del colesterolo, gli acidi biliari portano alla formazione di calcoli nei dotti, che non è raro nell'infanzia ultimamente. La malattia da calcoli biliari non può essere rilevata in tempo, motivo per cui è un grave pericolo.

I pasti non salutari includono non solo l'assunzione di pasti non dietetici, ma anche l'alimentazione forzata, quando cercano di nutrire il bambino senza provare fame. La cistifellea secerne la bile fuori dal tempo, che sconvolge il processo digestivo. Pertanto, è meglio aspettare l'appetito nei bambini quando il corpo è pronto per mangiare. Quindi il lavoro della cistifellea e degli altri organi digestivi procederà senza anormalità stagnanti, con elaborazione enzimatica e digestione di alta qualità.

Malattia della cistifellea, la stagnazione in esso di un fluido biologico che provoca un aumento delle dimensioni e disturbi digestivi, causa vermi che abitano l'organo e le sue condotte. Le larve di parassiti penetrano facilmente nel corpo del bambino, poiché sono ovunque nell'ambiente esterno. I genitori dovrebbero fare sforzi speciali per insegnare le regole di igiene dei bambini.

Per alleviare sensazioni dolorose, è meglio per un bambino dare un rimedio per alleviare gli spasmi (No-shpa) nella dose di età, poiché l'uso di antidolorifici nasconderà la causa dello sviluppo del dolore e renderà la diagnosi più difficile.

Le principali manifestazioni di disfunzione

La maggior parte dei genitori può sospettare un aumento della colecisti in un bambino osservando il suo comportamento:

  • il bambino cerca intuitivamente di assumere una posizione orizzontale, tenendo le gambe unite e cercando di muoversi meno per minimizzare il disagio;
  • si lamenta di nausea, sensazione di pesantezza al fegato;
  • ci sono dolori dolorosi, coliche parossistiche, particolarmente evidenti dopo aver consumato abbondanti quantità di cibi salati, affumicati o grassi.

È importante non auto-medicare un bambino, ma provare a contattare un pediatra o un gastroenterologo pediatrico in modo tempestivo.

Sintomi aggiuntivi

La malattia può assumere una forma ipercinetica o ipocinetica e pertanto presentare sintomi diversi. Le seguenti deviazioni della condizione del bambino indicano la patologia ipercinetica:

  • i dolori nella parte destra sono doloranti o parossistici e il disagio si diffonde ad altri organi vicino al fegato;
  • le convulsioni possono essere accompagnate da nausea, vomito;
  • la pressione diminuisce;
  • rapida manifestazione della patologia è osservata dopo intenso sforzo fisico (corsa, camminata vivace);
  • durante gli attacchi, aumentano le palpitazioni;
  • aumenta la sudorazione, sono presenti mal di testa;
  • la palpazione del corpo del paziente durante l'ispezione aumenta il disagio.

La ragione di questa condizione sono le contrazioni troppo frequenti della cistifellea. Nei disturbi nevrotici, il dolore intenso nell'ipocondrio destro dà alla spalla o alla scapola. I bambini soffrono di una tale condizione e, se la deviazione non viene trattata in tempo, si sviluppano disordini nervosi sistematici.

Se la malattia si sviluppa su base ipocinetica (contrazioni rallentate della GI), le sue manifestazioni saranno diverse:

  • perdita di appetito, perdita di interesse anche per i tuoi piatti preferiti;
  • la presenza di un gusto amaro in bocca;
  • lingua bianca o giallastra;
  • disagio al fegato, nonostante l'assenza di forti dolori;
  • eruttazione, flatulenza, stitichezza;
  • le feci diventano scolorite, possono diventare quasi bianche;
  • urina colore giallo saturo;
  • la nausea può essere sia molto debole che forte.

C'è anche una terza forma mista quando una cistifellea ingrandita si manifesta con tali sintomi:

  • gonfiore del corpo e del viso del bambino;
  • con appetito ridotto si osserva un aumento del peso corporeo;
  • c'è un cattivo odore di uova marce.

Nella forma mista, la motilità tesa e rilassata della cistifellea, il tono sfintere aumentato o diminuito, cambia casualmente.

La dimensione della cistifellea di un bambino sano

La tabella mostra la dimensione del corpo che non ha anomalie patologiche:

Aumento della colecisti in un bambino

Tutti i genitori prendono sul serio ogni problema relativo alla salute del proprio figlio.

Nei bambini, il corpo attraversa una fase di crescita, e quindi è necessario tracciare nel tempo l'insorgenza di patologie organiche che possono influenzare negativamente lo sviluppo del bambino.

Se, sulla base dei risultati di uno studio ecografico, si è riscontrato che la cistifellea in un bambino è ingrandita, si dovrebbe immediatamente cercare l'aiuto di un medico.

Questa diagnosi suggerisce che ci sono gravi violazioni nel lavoro del tratto digestivo nel corpo di un ometto. Questo gli procurerà molto disagio e persino dolore.

Un aumento della colecisti in un bambino può essere il risultato di varie patologie, ma in ognuno dei casi è necessario sottoporsi a un corso di medicina per ripristinare la salute.

L'evento più comune nei bambini che si rivolgono a un gastroenterologo sarà la discinesia biliare.

Cause di patologia

Affinché il cibo possa essere lavorato normalmente e anche assorbito dal corpo, è necessario che la cistifellea funzioni. È importante che il corpo esegua tutte le funzioni assegnate.

Ci sono molti fattori che causano problemi con il processo di produzione del fluido biliare. Se c'è un aumento della colecisti in un bambino, allora il tono dell'organo sarà disturbato, infatti, come i suoi dotti, gli sfinteri. Il liquido biliare ristagna, provocando il suo reflusso.

I genitori sono responsabili delle prestazioni salutari dei loro figli e, pertanto, devono compiere sforzi notevoli per prevenire tali disfunzioni nel corpo.

Se accade in modo che la cistifellea venga ingrandita in un bambino, le cause di questo fenomeno potrebbero essere nell'eredità.

È possibile che i parenti di sangue abbiano avuto problemi simili, il che ha portato allo sviluppo di patologie nel bambino.

È importante ottenere una consulenza da un genetista per sapere se c'è una possibilità di trasferire questa patologia all'erede.

Gli organi digestivi nei bambini non sono sempre pronti ad affrontare un carico serio. I genitori invano credono che una dieta speciale in questo caso non porterà il risultato corretto.

Questo non è affatto il caso, è necessario includere nella dieta del bambino un sacco di cibo cotto a vapore e bollito, è vantaggioso per l'organismo in crescita.

A loro volta, ci sono quelle famiglie che nutrono il bambino grasso e fritto. Da qui il problema della discinesia d'organo in futuro.

La colecisti può aumentare con pancreatite, gastrite o altre patologie dell'apparato digerente.

Molto spesso, un bambino può sperimentare danni al fegato con il virus dell'epatite. Ciò porta a uno squilibrio nella cistifellea.

L'invasione del verme può anche essere attribuita a una serie di fattori che interrompono il lavoro degli organi. La cistifellea soffre degli effetti dei vermi, perché nel corpo dei bambini ci sarà una carenza di nutrienti.

Nei casi in cui vi è un'infezione con un'infezione intestinale, il bambino può manifestare grave intossicazione, manifestata da vomito, nausea e debolezza.

Questo è uno dei segni importanti che il bambino ha bisogno di un aiuto di emergenza. Un bambino può anche incontrare questa patologia a causa di interruzioni ormonali nel corpo.

In effetti, ci sono molti fattori nello sviluppo della patologia. Il fatto è che il CNS di un bambino è in fase di formazione, deve affrontare un sacco di stress, e quindi in qualsiasi momento può verificarsi una condizione dolorosa, che comporta molti problemi.

Anche un sovraccarico emotivo eccessivo influisce negativamente sulle funzioni della cistifellea e dell'intero apparato digerente.

È importante stabilire la corretta modalità di attività fisica. Quando dai ai bambini la sezione sportiva, devi sapere che il sovraccarico corporeo è carico di stress che il corpo non può sopportare.

Di conseguenza, la discinesia dell'organo sarà stabilita su esame medico da un medico.

Molto spesso, i ragazzi soffrono di discinesia a causa della rapida crescita. Il corpo non è semplicemente in grado di avere successo con i cambiamenti che si verificano con il suo corpo.

Le allergie hanno un effetto negativo. Importante, si riferisce alle condizioni del bambino con particolare attenzione. Se gli organi sono affetti da allergeni, si possono incontrare serie complicazioni.

Con mio grande dispiacere, i genitori non sono sempre coinvolti nella salute del bambino. Le allergie possono essere lievi, e quindi gli adulti non danno a questo stato la dovuta attenzione.

La malattia può essere il risultato di difetti alla nascita, che in seguito ti faranno sapere il disagio.

I genitori devono sapere che la malattia è temporanea. È necessario prendere il bambino per l'esame, se ha iniziato a notare che non si sente molto bene.

È importante ascoltare tutte le lamentele del bambino, in modo che vi sia l'opportunità di eliminare il problema in una fase iniziale dello sviluppo della patologia. Questo darà la possibilità di ripristinare rapidamente la salute.

Dispositivo funzionante cistifellea

Cholecystis - questo è il nome dato alla cistifellea. Il corpo è un partecipante importante nel sistema digestivo.

È coinvolto nel processo di accumulo e rilascio di bile nell'intestino tenue. Quando il bambino si sente affamato, il sistema digestivo riceve un segnale che ora ci sarà un pasto.

La cistifellea entra nel lavoro e inizia a raccogliere la bile, quando il pancreas - il succo della ghiandola. Solo quando il cibo penetra nell'intestino dallo stomaco inizierà il processo della sua elaborazione e digestione enzimatica.

Il fegato secerne la bile, accumulandolo successivamente nella cistifellea. Il ruolo nel corpo di questo fluido è grande.

Il fegato è coinvolto nella scomposizione dei grassi complessi e attiva anche la digestione intestinale.

La regione delle pareti dell'intestino tenue subisce un processo di irritazione quando si osserva l'esposizione all'acido biliare.

Così, il corpo riceve un segnale che è necessario attivare la peristalsi intestinale.

Il fluido biliari è coinvolto nella rimozione dal corpo di composti simili come il colesterolo.

Per far fronte a questo compito i reni da soli falliscono, e quindi la sostanza viene espulsa a causa dell'acido biliare.

Le funzioni della bile consistono nell'elaborazione del cibo, nella scissione di grassi complessi, nell'avvio di processi di digestione intestinale e nella partecipazione ai meccanismi del sistema di escrezione del corpo.

Inoltre, l'acido biliare è responsabile della neutralizzazione dell'enzima gastrico chiamato pepsina, che comporta un pericolo per il lavoro delle secrezioni pancreatiche. La bile stimola la produzione di muco.

Patologia della colecisti

Se si osserva un cambiamento nell'organo della colecisti nel corpo di un bambino, ciò può indicare che si stanno svolgendo processi gravi.

Le patologie possono essere accompagnate da dolore e sintomi spiacevoli per il bambino. Le patologie più comuni saranno presentate in questo articolo.

discinesia

Nei bambini, la discinesia delle vie biliari è molto spesso registrata. Il fenomeno è abbastanza comune e le ragioni per cui si è verificato è che il bambino smette di mangiare solo cibo fatto in casa.

Nelle mense scolastiche, ha un cibo diverso, la sua routine quotidiana e il grado di carico emotivo. Si scopre che il fenomeno è associato con l'inizio della scuola.

La patologia è divisa dai medici in diversi tipi: ipocinetica e ipercinetica.

Nel primo caso, c'è un tono insufficiente dell'organo della cistifellea, che è debolmente ridotto. Il dolore avverrà con un carattere sordo e dolente.

La discinesia ipercinetica è la possibilità di migliorare la funzione motoria della cistifellea, e quindi i suoi sfinteri cessano di aprirsi alla larghezza desiderata.

Accompagnato da patologia dolore acuto, che per un'ora può scomparire.

Colecistite cronica

L'infiammazione della colecisti è spesso innescata dall'ingestione di Escherichia coli, stafilococco o altri agenti infettivi.

La patologia porta a una violazione della funzione del deflusso della bile, cambiando la sua composizione e la formazione di pietre nell'organo.

Gli attacchi di dolore assomigliano a coliche nel fegato, che trasmettono sensazioni alla base muscolare della schiena.

La condizione può essere accompagnata da vomito, che non porta sollievo al bambino. Ciò è dovuto al fatto che i bambini si portano spesso le mani sporche in bocca.

L'infiammazione infettiva è più probabile. Per escluderlo, vale la pena assicurarsi che i bambini si lavino le mani più spesso.

Processi tumori

È una delle malattie più gravi associate alla cistifellea. I tumori sono divisi in maligni e benigni. I primi sono un serio pericolo per la vita del bambino.

Il problema è che in una fase iniziale dello sviluppo della patologia, è difficile capire se c'è un tumore.

I medici spesso fanno una diagnosi errata, osservando che il bambino sviluppa la colecistite, ma alla fine si scopre che si tratta di polipi.

Tali tumori sono attribuiti a tumori benigni. Per sbarazzartene, dovrai ricorrere alla chirurgia.

Nel caso del cancro della cistifellea vengono fornite diverse opzioni di trattamento. Questa è la chemioterapia, la radioterapia o la chirurgia con un successivo ciclo di trattamento.

La tempestività di andare dal medico dà una grande garanzia che il bambino sarà presto guarito.

Esame da un medico

All'esame, lo specialista palperà per vedere se ci sono segni di patologia. Solo affidarsi esclusivamente a queste misure non riuscirà a fare una diagnosi corretta.

È necessario condurre un'ecografia della cavità addominale. Di norma, questo metodo è disponibile per tutti i pazienti e non rappresenta una minaccia.

Prima di fare un'ecografia, non puoi mangiare un bambino. In alcuni casi, al paziente viene prescritta una colazione con uno speciale effetto coleretico.

Usando gli ultrasuoni, è possibile impostare la dimensione dell'organo di prova. Il medico capirà quanto la colecisti ha contratto o aumentato il volume, se ha un sigillo alla parete o ci possono essere sedimenti nella cavità.

Lo stato dei dotti biliari può essere determinato facendo affidamento su questi dati.

Inoltre, con l'aiuto di questo tipo di ricerca, è possibile scoprire i cambiamenti nell'area pancreatica, dal momento che durante la patologia vi è un onere molto serio.

Queste manifestazioni non saranno difficili da eliminare se il corso del trattamento è prescritto da un medico competente e i genitori si conformeranno a tutte le sue prescrizioni.

È possibile che, insieme agli ultrasuoni, lo specialista prescriverà di sottoporsi a intubazione duodenale. Questi sono casi molto rari, perché la procedura è sgradevole.

Non tutti i bambini sono in grado di sopportare l'introduzione della sonda, il che aiuta ad esplorare la bile.

I raggi X possono essere prescritti. Questo studio è di solito prescritto per quei pazienti che sono stati esaminati mediante ultrasuoni.

Hanno rivelato la presenza di malformazioni congenite della cistifellea, ma per capire le deviazioni precise a volte sarà necessario sottoporsi ad un esame del sangue.

Cosa fare se un bambino ha una cistifellea ingrandita

Ogni madre è preoccupata per la salute del suo bambino. Il corpo giovane è ancora in crescita, quindi è molto importante che nessuna patologia degli organi interni non ostacoli il suo sviluppo sano. Se, in base ai risultati degli ultrasuoni, la cistifellea del tuo bambino è ingrandita, possiamo parlare di disturbi nel tratto digestivo, che gli causeranno grande disagio e dolore.

In un bambino, un aumento della colecisti può essere causato da varie malattie, ma in ogni caso è necessario un trattamento appropriato. Il problema più comune nei bambini è la discinesia biliare (circa l'80% di tutti i casi di rinvio a un gastroenterologo).

Come funziona la cistifellea?

La cistifellea (colecystis) è un organo dell'apparato digerente coinvolto nell'accumulo e nella liberazione della bile nell'intestino tenue. Quando l'appetito del tuo bambino si sveglia, l'intero apparato digerente del suo corpo si prepara per mangiare. La cistifellea accumula la bile, il pancreas - succo pancreatico, e solo dallo stomaco all'intestino entra il cibo, così come la sua elaborazione enzimatica e ulteriore digestione.

La bile viene secreta dal fegato e successivamente si accumula nella cistifellea. Il suo ruolo nel corpo è quello di partecipare alla disgregazione dei grassi complessi e all'attivazione dei processi di digestione intestinale. Le pareti dell'intestino nasale sono irritate dall'azione dell'acido biliare, e quindi il corpo riceve un segnale che è necessario attivare la motilità intestinale.

La bile è anche coinvolta nell'eliminazione di composti come il colesterolo dal corpo. I reni non sono in grado di far fronte a questo compito, quindi il colesterolo viene eliminato a causa dell'acido biliare.

Le funzioni della bile nel corpo umano sono le seguenti:

  • trasformazione alimentare, scissione di grassi complessi;
  • lanciando processi di digestione intestinale;
  • partecipazione al sistema escretore del corpo;
  • neutralizzazione dell'enzima gastrico pepsina (pericoloso per il lavoro degli enzimi pancreatici);
  • stimolazione della produzione di muco.

Sintomi correlati

Poiché la bile è coinvolta nell'assimilazione di un numero di vitamine liposolubili, un bambino con malattie da colecisti ha un aspetto pallido, un tono della pelle grigiastro e disturbi del sistema nervoso autonomo sono frequenti. Diventa pigro, inattivo, negli angoli della bocca può essere visto "inceppato", e il bianco degli occhi diventa malsano tinta giallastra.

A seconda della natura della malattia, possono verificarsi i seguenti sintomi:

  • dolori ricorrenti o doloranti nell'ipocondrio destro;
  • i dolori peggiorano con il mangiare;
  • c'è un sapore amaro in bocca;
  • Linguaggio "nascosto";
  • sovraccarico emotivo esacerba i sintomi negativi;
  • le sensazioni spiacevoli sono diverse e mutevoli.

Raramente, i disturbi sono accompagnati da nausea, anche meno spesso - vomito. Nausea e vomito sono sintomi pericolosi che possono indicare lo sviluppo di colecistite (infiammazione della cistifellea).

motivi

L'allargamento della cistifellea si verifica a causa del ristagno della bile. Con menomazione funzionale o sovrapposizione di deflusso biliare da polipi e tumori, cessa di cadere nel duodeno e si accumula all'interno della vescica. Il corpo stesso aumenta di dimensioni come se una palla di gomma fosse riempita d'acqua.

Parlando di disordini funzionali (discinesie), dovrebbero essere indicati anche i seguenti fattori stimolanti:

  1. Predisposizione genetica.
  2. Eccessi congeniti e costrizione del collo e del corpo della cistifellea.
  3. Infezione cronica (adenoidi, tonsillite e persino carie dentale).
  4. Problemi emotivi nella vita di un bambino, nevrosi.
  5. Il cibo non è secondo il regime o "Non voglio farlo", cibo di bassa qualità.

Separatamente, vale la pena notare il quinto punto: "Non voglio cibo". Molti genitori tendono a dare da mangiare ai propri figli secondo un programma o quando c'è tempo. Tuttavia, la sensazione di fame è un segnale della disponibilità del nostro corpo ad accettare il cibo. L'alimentazione forzata porta al fatto che la cistifellea inizia a secernere la bile fuori dal tempo. Pertanto, se il bambino si rifiuta di cucinare la cena - non spingerlo, ma aspetta fino a quando non lo chiede.

Possibili malattie della cistifellea

Gli organi ridimensionabili, il dolore e altri sintomi possono indicare lo sviluppo della malattia. Quali malattie della cistifellea sono più comuni nei bambini?

Discinesia biliare

Questa è la malattia più comune tra i bambini. I motivi sono la transizione da casa ai pasti scolastici, un cambiamento nel regime quotidiano e un sovraccarico emotivo, che può essere associato all'inizio della scuola.

Discinesia del tratto biliare è di due tipi: ipercinetico e ipocinetico.

La discinesia ipercinetica consiste nell'aumentare la funzione motoria della colecisti e, di conseguenza, l'incapacità degli sfinteri (fori muscolari) di aprirsi ad una larghezza sufficiente. Questo provoca un forte dolore, ma di solito è a breve termine (dura un'ora).

Discinesia ipocinetica è caratterizzata da insufficiente tono della colecisti, le sue contrazioni deboli. Il dolore non è acuto, ma noioso, dolorante in natura.

Colecistite cronica

La colecistite cronica è un'infiammazione della colecisti, spesso causata da agenti infettivi: da Escherichia coli a Staphylococcus aureus. La malattia porta a una violazione del deflusso della bile e cambiamenti nella sua composizione, così come la formazione di pietre. Il dolore è molto simile alla colica del fegato, irradiata (diffusa) nei muscoli della schiena. Questo è accompagnato da vomito, non portando sollievo.

Poiché i bambini molto spesso mettono le mani sporche in bocca, lo sviluppo dell'infiammazione infettiva è più probabile. Per la prevenzione, obbliga a lavarsi le mani prima di mangiare.

Tumori della cistifellea e dei dotti

La patologia più pericolosa della cistifellea sono i tumori. Sono divisi in benigni e maligni (carcinoma della cistifellea). Nelle prime fasi della malattia, è piuttosto difficile stabilire la presenza di un tumore, il medico può fare una diagnosi errata di colecistite e solo successivamente rilevare una crescita benigna - "polipi". Il trattamento è possibile solo con la chirurgia.

Colecistomegalia nel feto durante la gravidanza

La cistifellea del feto può essere visualizzata mediante ultrasuoni dalla 15a settimana del suo sviluppo. Raramente, ma succede - dopo un'ecografia, il diagnostico informa che il feto ha una cistifellea aumentata (colecistomegalia). Non farti prendere dal panico. I risultati diagnostici possono indicare la presenza di compromissione funzionale o infezione, ma il feto può anche involontariamente tornare alla normalità in gravidanza successiva.

La cosa principale è mantenere un costante monitoraggio dei cambiamenti, effettuare ecografie regolari del feto e cercare di essere meno nervosi, poiché lo stress influenza la salute del bambino.

Anche la colecistomegalia nel feto può essere una caratteristica dello sviluppo anatomico, quindi non c'è nulla di sbagliato in questo.

Non c'era neanche una connessione tra il consumo di cibi grassi della madre e l'aumento della colecisti nel feto.

Come trattare?

Se si riscontra un aumento della colecisti nel feto, in nessun caso. È necessario esser osservato al dottore e guardare lo stato della cistifellea in dinamica.

Il trattamento di un bambino adulto dipende dalla malattia. Ad esempio, la terapia di discinesia biliare consiste in farmaci coleretici e dieta, e la dieta è di fondamentale importanza. È necessario dividere i pasti e il cibo a temperatura moderata.

Proibito con un aumento dei prodotti della cistifellea:

  • forti brodi di carne e funghi;
  • salsicce affumicate;
  • Condimenti piccanti e spezie;
  • ravanello, acetosa;
  • cibo in scatola;
  • cioccolato, caffè;
  • torte del burro;
  • bevande gassate;
  • chewing gum.

Puoi anche curare con l'aiuto di infusi a base di erbe colagoga: richiami di seta di mais, erba di San Giovanni e achillea. Durante l'esacerbazione vengono ubriacati per un mese, quindi - 14 giorni al mese per sei mesi.

Il trattamento farmacologico può essere effettuato solo da un medico. Lui prescrive i farmaci appropriati, determina il dosaggio. Il trattamento con i farmaci coleretici dovrebbe durare da sei mesi a un anno.

prevenzione

  1. Effettuare un trattamento dentale tempestivo, in quanto anche un'infezione lieve può causare aggravamento.
  2. È molto importante proteggere il bambino dallo stress!
  3. È utile dare al bambino le vitamine primaverili.
  4. L'indurimento e le misure generali di rafforzamento per il corpo fungono da prevenzione eccellente.

In questo video, il noto medico per bambini Evgeny Komarovsky parla lucidamente delle cause dei problemi nella cistifellea e del pancreas nei bambini.

Cosa fare se la cistifellea del bambino è aumentata

La cistifellea (LB) è un organo dell'apparato digerente, che si trova nello spessore del fegato durante il periodo neonatale del bambino. La forma della sua forma a fuso, lunghezza - circa 3 cm, lo scopo - la raccolta di bile e il suo rilascio nel lume intestinale. L'organo acquisisce una forma a forma di pera specifica al 7 ° mese di vita e raggiunge il bordo del fegato più vicino a 2 anni. Le funzioni della bile sono varie. Attiva gli enzimi digestivi, rimuove le tossine, neutralizza l'acido gastrico, migliora l'intestino. Un aumento della colecisti indica un malfunzionamento nel corpo dei bambini e richiede un intervento medico.

Cosa influenza la dimensione dello ZHP

La crescita dell'organo in un bambino si verifica più spesso sullo sfondo di pancreatite, colecistite, discinesia biliare.

Le principali cause delle malattie sono:

  • scarsa nutrizione;
  • abuso di cibo spazzatura;
  • contusione dell'addome o della schiena;
  • forte sforzo fisico;
  • malattie infettive;
  • ostruzione dei dotti biliari;
  • prendendo alcuni farmaci;
  • difetti congeniti della cistifellea;
  • sovradosaggio di calcio e vitamina D;
  • infiammazione nell'intestino e nella cistifellea stessa.

Nei neonati, un aumento nell'organo indica una carenza di lattosio e allergia, che si è sviluppata a causa di un'alimentazione scorretta della madre che allatta.

Segni generali di anomalia

Se il bambino ha una cistifellea ingrandita, soffre di dolore nel lato o ipocondrio a destra. Sono parossistiche o doloranti, aggravate dopo aver mangiato cibi grassi e piccanti, bevande gassate zuccherate. Quando gli attacchi di discinesia possono durare fino a 20 minuti, inoltre, c'è una sensazione di pesantezza nella parte destra. Lo scarso tende a sdraiarsi e tirare le gambe, ma qualsiasi movimento aumenta il disagio.

Altri sintomi possono indicare un aumento delle dimensioni della "sacca" del fegato:

  • nausea;
  • eruttazione;
  • flatulenza;
  • amarezza in bocca;
  • sgabello sconvolto;
  • diminuzione dell'appetito;
  • vomito con e senza bile.

Quando la temperatura sale a 40 ° C, il bambino scuote i brividi e lo scalda di sudore. Forse l'aspetto del prurito. Da parte del peritoneo ci sono segni di irritazione. La tensione muscolare lieve o pronunciata è determinata nell'ipocondrio destro.

Metodi di diagnosi del sistema biliare

Se al primo consulto di un gastroenterologo si avverte una vescica allargata nelle briciole, il medico lo indirizza a una serie di studi. Uno dei metodi informativi per valutare le dimensioni e le condizioni di un organo è un'ecografia addominale. Nel corso dell'incontro, uno specialista identifica i processi infiammatori che si verificano nell'organo, l'ispessimento e la deformazione delle pareti, la flessione, il calcolo, ecc., Le anomalie.

Un aumento delle dimensioni della cistifellea in un bambino viene diagnosticato mediante ultrasuoni. Le cause delle anomalie sono difetti alla nascita del corpo, infezione, malnutrizione, contusioni.

Il tasso di rendimento varia con l'età. Il diametro della cistifellea non deve superare i 3,5 cm.La lunghezza ammissibile è di 7,5 cm.La larghezza del condotto è di circa 8 mm, la dimensione media è di 4,1 mm. La visualizzazione dei dotti epatici indica ittero ostruttivo.

Le dimensioni di LP sono considerate normali con i seguenti indicatori (in mm):

  • da 2 a 5 anni: lunghezza 50,5 + 1,5; larghezza 17;
  • 6 - 8 anni: lunghezza 61 + 2,3; larghezza 18;
  • 9 - 11 anni: lunghezza 64 + 1,6; larghezza 23;
  • adolescenti sotto i 16 anni: lunghezza 65 +1,5; larghezza 24.

La deviazione delle dimensioni dai parametri specificati, scarso deflusso di bile, pietre e sabbia indicano lo sviluppo della malattia del sistema biliare.

Intubazione duodenale frazionale del peritoneo del bambino mostra un danno batterico al tratto digestivo, cambiamenti nella composizione biochimica della bile e una diminuzione della bile della colecisti. La tomografia computerizzata del bambino viene eseguita se è difficile fare una diagnosi accurata in altri modi.

Come ripristinare la dimensione della cistifellea

cibo

I principi del recupero degli organi sono basati sul rispetto di una dieta. Per accelerare l'escrezione biliare del bambino viene trasferito al cibo secondo la tabella numero 5. Il cibo terapeutico fornisce pasti porzionati ad intervalli di tempo regolari. Nella dieta devono essere presenti fibre alimentari, frutta, erbe, verdure e fibre. Le insalate di verdure in olio vegetale saranno utili per il bambino.

Il dott. Komarovsky propone di rimuovere cibi fritti, affumicati e piccanti dalla dieta del bambino. Il pediatra consiglia di sostituire le bevande gassate con uzvaras, succhi, tisane. I bambini piccoli amano rosicchiare i cracker, quindi per i bambini di 3 anni invece di pane bianco tenero si consiglia di dare croste essiccate di prodotti macinati grossolani.

Terapia farmacologica

Per la discinesia biliare, vengono prescritti preparati appropriati per alleviare gli spasmi della cistifellea:

Come trattare un bambino per accelerare la secrezione della bile? Il gastroenterologo prescrive Digestal, Holagol, Magnesio solfato, Allohol, Sorbitolo. Da rimedi erboristici, l'attività del sistema biliare migliora nardo, immortelle, arnica, origano, calamo palude.

Gli antibiotici sono prescritti per il trattamento della colecistite acuta, prima e dopo l'intervento chirurgico. Indicazioni per l'intervento chirurgico nel tratto digestivo di un bambino sono:

  • più pietre in una bolla;
  • colecistite calcicola acuta;
  • violazioni significative della funzionalità del corpo o della sua completa inattività.

fisioterapia

Le procedure fisioterapiche del bambino vengono inviate allo scopo di prevenire la discinesia della cistifellea. Le manipolazioni sono effettuate nel periodo di riduzione di esacerbazione. Il loro obiettivo è ridurre l'infiammazione. Per correggere le dimensioni dell'organo, i bambini ricevono bagni di fango e caldi, bagni di paraffina, galvanizzazione e elettroforesi della papaverina. Se l'anomalia non è associata alla formazione di pietre, a un piccolo paziente viene dato un rinvio a un resort (Truskavets, Karlovy Vary, Zheleznovodsk, Borjomi).


Altri Articoli Su Fegato

Dieta

Polpette di cavallo

Se si decide di cucinare le cotolette per cena, e nel freezer è un pezzo di carne di cavallo, quindi unire l'utile al dilettevole. Cuocere polpette di carne. Il piatto risulta estremamente gustoso.
Dieta

Farmaci per il trattamento del fegato grasso

L'epatosi grassa (malattia grassa non alcolica, steatosi, infiltrazione grassa) è una condizione caratterizzata dall'accumulo di cellule adipose nel fegato. Quindi più del 5% della massa del corpo sono grassi.